11/06/2016: 40° anniversario per la grande famiglia di CDA

Si è tenuto a Talmassons, nella sede aziendale di CDA di Cattelan, il quarantesimo anniversario d’attività con una festa d’azienda che è stata, soprattutto, la festa di una grande famiglia.

Presenti sul palco, a portare un saluto e una testimonianza, autorità comunali, il Vicepresidente della Regione e Assessore alle Attività Produttive Sergio Bolzonello e Piero Lazzari di Confida. Un palcoscenico che è stato anche vetrina di importanti progetti: ad esempio “Rigenera la tua pausa” con il quale TechFVG ha presentato la vending machine del prossimo futuro. Una macchina che implementa una visione IoT e minimizza sprechi di risorse e consumi energetici. E ancora Watly, nato da un’intesa tra imprenditori spagnoli e italiani e che vede un punto focale proprio nella zona industriale di Talmassons. Si tratta del primo dispositivo purificatore d’acqua e, contemporaneamente, generatore di corrente elettrica e connettività, pensato per assolvere, in maniera integrata, a diverse funzioni strategiche in realtà in via di sviluppo. Non solo innovazione tecnologica ma anche innovazione sociale, con i ragazzi del Malignani di Udine e il loro progetto SmArt Lab, nato dall’esigenza di ridisegnare uno spazio scolastico, ma divenuto un laboratorio di sperimentazione e coinvolgimento a tutto campo.

La giornata ha visto protagonista l’azienda con i suoi dipendenti, una grande squadra che ha saputo trasmettere l’attaccamento alla sua storia e al territorio. Durante la mattina, Fabrizio Cattelan ha ripercorso le tappe che hanno segnato il percorso di CDA, un diario dei ricordi fatto di dedizione, ricerca costante della qualità, responsabilità sociale e sostenibilità.

Nel pomeriggio si sono tenute le premiazioni del personale dell’azienda, a partire dai più giovani in servizio fino ai compagni di lungo corso, in un crescendo di partecipazione e suggestioni che si affastellavano. Un riconoscimento speciale è stato riservato a Gigliola Piccolo di Animaimpresa, associazione di cui Fabrizio Cattelan è Presidente, ritirato dal Segretario Annamaria Tuan.

Animaimpresa è stata, in qualche modo, presente anche nella cerimonia di consegna di un’assegno a favore dell’associazione Autismo FVG. La somma raccolta è stata il frutto di microdonazioni da parte dei consumatori di speciali macchinette di vending collegate all’iniziativa solidale microDONO: attraverso questi distributori si può decidere di destinare alla causa sociale una maggiorazione del costo sulla singola consumazione. Al termine della raccolta dal pubblico, l’azienda ha raddoppiato l’importo così raggiunto. Un’idea nata proprio in Animaimpresa.

Una giornata intensa, che ha permesso ai presenti di conoscere più a fondo la realtà aziendale di Talmassons: una fucina di idee e un crocevia di sentimenti che trascendono il mero rapporto di lavoro, ben testimoniati dalla famiglia “allargata” di CDA.

Tags:

No comments yet.

Leave a Reply