Al via le operazioni di compostaggio alla Bianchi di Codroipo

Martedì 24 febbraio si è tenuto l’incontro che ha ufficialmente dato il via alle operazioni di compostaggio presso la Scuola Secondaria di I° grado “G. Bianchi” di Codroipo. L’incontro è servito a definire gli ultimi dettagli operativi e a inaugurare il nuovo percorso di educazione ambientale che porterà i ragazzi a differenziare gli avanzi di frutta e verdura e a conferirli, con l’ausilio del personale della società fornitrice dei pasti CAMST Soc. Coop. a r.l., presso la compostiera. Nei prossimi mesi potranno assistere alle fasi salienti della formazione del compost, di cui indagheranno i meccanismi biologici sottostanti, con l’ausilio del personale di A&T2000 e del Verde Pubblico Comunale.

in_mensa_

La “Bianchi” non è nuova a questo tipo di iniziative. Già nell’a.s. 2012-2013 aveva realizzato un monitoraggio completo degli avanzi della propria mensa, organizzato e condotto dalla Prof.ssa Giuliana Zamboni. La sensibilità del Comune di Codroipo, che tra i primi in regione ha aderito al progetto Last Minute Market, è stata resa evidente anche ieri dalla presenza del Vicesindaco e Assessore all’Istruzione Ezio Bozzini e di funzionari comunali che seguiranno più da vicino il progetto. Presenti, oltre al Comune e ad Animaimpresa, la Dirigente Patrizia Pavatti, la prof.ssa Giuliana Zamboni assieme ad altre esponenti del corpo docente della “Bianchi”, Silvia Marcon della CAMST e Valentina Moretti di A&T2000 Spa.

P1010703 (2)
Il progetto “In mensa… stiamo COMPOSTi“, di cui Animaimpresa è coordinatrice, si inquadra nel ventaglio di attività che l’Associazione ha svolto, e continuerà a svolgere, nel proprio territorio, finalizzate a diffondere la cultura della riduzione degli sprechi alimentari, dei rifiuti e della sostenibilità ambientale e che vede una ormai consolidata partnership con la Regione FVG e Last Minute Market Srl.

Rassegna stampa:
Il Friuli – 24/02/2015
La Vita Cattolica – 26/02/2015

Print Friendly, PDF & Email

Tags:

No comments yet.

Leave a Reply