AsdiSedia: crescono le certificazioni green

Si è concluso con successo l’ultimo percorso di certificazione delle imprese del Distretto della Sedia che hanno aderito alla formula aggregata proposta dall’Asdi Sedia. Chiusi il 4° ciclo FSC e il 2° ciclo PEFC, marchi che garantiscono al consumatore l’uso di legno proveniente da foreste gestite in maniera responsabile e consentono la tracciabilità del materiale, requisiti sempre più diffusi e richiesti in Europa. Ad oggi la filiera certificata FSC, con l’attestato guadagnato da 10 nuove aziende, conta nel nostro Distretto 55 imprese; altre 5 si sono aggiunte alla filiera certificata PEFC, per un totale di 24 aziende.

Per molte si tratta di una doppia certificazione, una volta retaggio solo delle grandi aziende e oggi, grazie all’Asdi Sedia, ottenuta anche da chi è meno strutturato ma vuole raggiungere comunque a nuovi mercati. Da quest’anno, inoltre, la certificazione multisito ISO 9001, terminato il primo triennio, si è evoluta a certificato di gruppo e ha confermato alla filiera 10 aziende della subfornitura. Complessivamente sono dunque ben 89 le certificazioni gestite dall’Asdi Sedia. In totale le 3 filiere certificate contano un fatturato aggregato di 170 milioni di euro (+2,2% rispetto al 2012), e i dipendenti occupati a livello aggregato sono quasi 1100, 8 unità in più rispetto al 2012. Segnali davvero molto positivi che testimoniano l’importanza dei percorsi di innovazione portate avanti dalle aziende del Distretto.

 

No comments yet.

Leave a Reply