Chiara Mio: prima donna presidente di Friuladria

La notizia circolava da giorni. Oggi arriva la conferma. Chiara Mio, docente di Management all’Università veneziana Ca’ Foscari, delegata dal rettore di Venezia sul tema della Sostenibilità, sarà la nuova Presidente di Friuladria Crédit Agricole, primo Presidente donna del Gruppo bancario. La nomina riconosce il percorso accademico e professionale della Professoressa che ha fatto della Sostenibilità un cardine del suo operato, tanto da collocare Ca’ Foscari nell’elite mondiale delle Università sotto questo profilo.

“Ringrazio il consiglio di amministrazione per la fiducia e la stima dimostrate nei miei confronti – ha dichiarato la neopresidente -. È un incarico che assumo con orgoglio, nella consapevolezza del ruolo strategico svolto da FriulAdria nello sviluppo della società locale, ma è anche una sfida che raccolgo come persona con entusiasmo e senso di responsabilità per il fatto di rappresentare sul territorio un player bancario internazionale con le caratteristiche distintive del Gruppo Cariparma Credit Agricole. Un’azienda, anzi un gruppo aperto, che si impegna a coniugare il perseguimento dell’efficienza e dell’efficacia su scala globale ascoltando i territori, orgoglioso delle radici locali e capace di agire su scala internazionale”.

Il neo-eletto Presidente Chiara Mio è stato uno dei primi docenti nei Workshop di formazione organizzati da Animaimpresa “Quattro Passi nella Sostenibilità” (vedi articolo), avviando da allora uno scambio proficuo e continuo con la nostra Associazione.

 

No comments yet.

Leave a Reply