I dati della mappatura delle Case dell’acqua in Friuli Venezia Giulia

Animaimpresa ha appena ultimato il monitoraggio delle Case dell’acqua attive nel territorio della regione Friuli Venezia Giulia. La rilevazione è frutto di un accordo tra Animaimpresa e la Direzione centrale ambiente, energia e politiche per la montagna Regione Friuli Venezia Giulia orientato alla ricerca di buone pratiche di riduzione dello spreco, dei rifiuti e dell’impatto ambientale in genere.

Oltre alla mappatura per provincia dell’ubicazione delle strutture di erogazione e della quantità d’acqua erogata su base annuale (anno di riferimento 2013), è stato possibile calcolare alcuni indicatori che direttamente ne individuano l’impatto virtuoso sotto il profilo ambientale, ed in particolare il risparmio in termini di “tonnellate di plastica” e di emissioni di anidride carbonica (t CO2 equivalente) rispetto al “life cycle” della produzione di acqua in bottiglia.

In tabella sono riportati i principali dati della rilevazione, disaggregati per provincia e totali.

Provincia Numero Impianti Consumo litri/anno Risparmio plastica t/anno Risparmio
CO2 t/anno
Gorizia 6 939.339 26,30 173,52
Udine 60 14.988.937 419,70 2.768,91
Pordenone 13 3.391.738 94,97 626,56
Trieste
TOTALE 79 19.320.014 540,97 3.568,99

 

Questi dati saranno certamente suscettibili di importanti aggiornamenti nel corso del nuovo anno, in relazione al numero di impianti attualmente in costruzione (10 nuove Case nel solo Comune di Udine), ma già ora segnalano un’attenzione significativa delle Amministrazioni Comunali verso questo nuovo modello di distribuzione dell’oro blu e un crescente apprezzamento presso il pubblico.

aggiornamento: giovedì 13 marzo 2014
Da oggi sono disponibili sul sito della Regione FVG i dati definitivi del monitoraggio delle Case dell’Acqua portato a termine da Animaimpresa per conto della Direzione Ambiente della Regione.

Print Friendly, PDF & Email

Tags:

No comments yet.

Leave a Reply