Casa Mia Onlus e SAF: partnership per la nuova casa di accoglienza

Lunedì 10 marzo 2014 sono iniziati i lavori per la costruzione della nuova casa di accoglienza che l’Associazione Casa Mia Onlus realizzerà presso l’Ospedale Sant’Antonio Abate di Tolmezzo, la quarta dopo quelle già ultimate di Udine (Ospedale Santa Maria della Misericordia) e Trieste (Burlo Garofolo e Cattinara).

La funzione di questa struttura sarà quella di ospitare temporaneamente ed in maniera gratuita i familiari dei ricoverati residenti lontano dai centri di cura, i trapiantati bisognosi di continui controlli terapeutici, i pazienti in “day hospital” e i padri dei neonati ricoverati in neonatologia o pediatria.

Animaimpresa ha sostenuto la “causa” di Casa Mia Onlus attraverso il progetto MicroDONO, attivando una partnership di solidarietà tra Casa Mia e l’azienda di autotrasporti SAF – Autoservizi FVG Spa. I dipendenti della SAF hanno contribuito con “mini-trattenute” volontarie in busta paga, mentre l’azienda ha deciso di amplificare la generosità dei suoi lavoratori, “raddoppiando” gli importi così raccolti.

Leggi il comunicato stampa.

 

No comments yet.

Leave a Reply