La riduzione dello spreco passa anche dalla riduzione degli imballaggi

imballaggi

Animaimpresa, in accordo con la Direzione centrale ambiente, energia e politiche per la montagna della Regione Friuli Venezia Giulia, sta attivando una ricerca sulle buone pratiche poste in atto dalle aziende ai fini della riduzione dell’impatto ambientale degli imballaggi. Queste azioni consistono principalmente nel:

– progettare e realizzare imballaggi eco-compatibili ed eco-sostenibili
– facilitare la raccolta e il recupero/riciclo da parte del consumatore finale attraverso la marcatura e sistemi di identificazione dell’imballaggio.

Finalità:
Prevenzione qualitativa: Limitazione al minimo del contenuto di metalli nocivi e di sostanze e materiali pericolosi (sia nelle materie prime, sia nei componenti) nell’intero ciclo di vita dell’imballaggio, dalla progettazione fino allo smaltimento.

Prevenzione quantitativa: Riduzione volume peso – riutilizzo – recupero.

Le aziende che adottano criteri utili alla riduzione dell’impatto ambientale degli imballaggi possono segnalare il loro impegno telefonando al n. 0432 544660 oppure inviando una mail a animaimpresa@gmail.com

Tags:

No comments yet.

Leave a Reply