L’ing. Fabio Pettarin alla guida di Animaimpresa

L’ing. Fabio Pettarin, presidente e socio fondatore della Tecnest srl di Tavagnacco, azienda specializzata da 30 anni in soluzioni software e consulenza per la gestione dei processi di produzione, è il nuovo Presidente dell’Associazione Animaimpresa. Un testimonial di grande spessore per una realtà che, ormai, è punto di riferimento per la Responsabilità Sociale d’Impresa in Friuli Venezia Giulia e oltre. Vicino all’Associazione fin dalla sua nascita, ha condiviso con la stessa molte esperienze, progetti e visioni, tra cui l’applicazione dei principi benedettini in azienda che testimoniano il suo approccio etico al fare impresa. O, ancora, l’iniziativa di “arte in azienda” che ha coinvolto i ragazzi del Liceo Artistico “G. Sello” di Udine grazie al progetto Tecnest UP, dedicato ad allargare gli orizzonti tra impresa e territorio.
Una personalità poliedrica che è capace di affiancare al ruolo di guida aziendale una passione vera per la direzione corale e la musica.
Prende il testimone da Fabrizio Cattelan, Amministratore delegato di CDA di Cattelan, che ha presieduto Animaimpresa per questi ultimi quattro anni. “È tempo di bilanci, da intangibili a tangibili,” – ha detto Cattelan al passaggio di consegna – “Sono stati anni intensi di progetti, convegni, interventi pubblici e incontri. La nostra Associazione, fatta in primis di persone, mi ha arricchito personalmente e professionalmente”. In realtà non è un addio, quello di Cattelan, ma solo un “affiancamento di lato” in quanto rimarrà vicino ad Animaimpresa declinandone i principi.
La nomina è avvenuta in occasione della recente Assemblea Ordinaria dei Soci di Animaimpresa che si è tenuta il 28 aprile scorso.
Pettarin ha ringraziato per la fiducia tributatagli dall’intera assemblea e, senza celare la soddisfazione per il nuovo ruolo, si è detto disponibile a proseguire la meritoria attività della squadra di Animaimpresa apportando un contributo personale in termini di nuovi spunti e progettualità.
Leggi su:
Print Friendly, PDF & Email

Tags:

No comments yet.

Leave a Reply