Piano economico finanziario per il tuo business? Ora c’è Arrocco

Presentiamo con piacere uno strumento online, assolutamente innovativo, sviluppato a partire da un’idea dell’ing. Massimo Sotgiu, membro del CSR Team di Animaimpresa, e del suo socio ing. Filippo Franceschini. Si chiama “Arrocco“, termine scacchistico che ne qualifica la dimensione strategica, ed è un web tool a disposizione di chiunque voglia tradurre in concreto una propria idea di business… e non solo.

arrocco

Per valutare un’idea imprenditoriale, per chiedere un finanziamento o semplicemente per avviare un nuovo progetto in un’azienda già esistente, a molti è capitato di dover redigere un Piano Economico-Finanziario, il cuore principale di un Business Plan.

Da oggi è possibile crearlo online grazie ad Arrocco, attraverso una metodologia che guida l’utente nella sua stesura.

Cos’è Arrocco? Arrocco è uno strumento online appositamente progettato per lo sviluppo di un “Piano Economico Finanziario”, ovvero la componente di un Business Plan che traduce in forma numerica concreta l’idea imprenditoriale. Se esistono diverse strade per raggiungere l’obiettivo che ci si prefigge, a parità di risultato, è la qualità del percorso a fare la reale differenza. Per questo motivo la struttura Arrocco collega utilmente fra loro tre elementi fondamentali, ovvero:

  1. le Leve Decisionali
  2. l’Osservazione dei risultati
  3. la Strategia

Le Leve Decisionali rappresentano le scelte imprenditoriali da intraprendere e sono il punto di partenza della parte dinamica del modello che proponiamo. In Arrocco esse prendono la forma concreta ed interattiva di cursori compresi in un dashboard. Quest’ultimo racchiude l’insieme delle leve personalizzate e definite dall’utente: dalle più semplici, quali i giorni di pagamento dei fornitori e dei clienti, alle più dettagliate, come la capacità operativa di un reparto. Ogni singola decisione porta ad un modificarsi dinamico del sistema, che sarà subito in grado di delineare i nuovi scenari conseguenti. Tramite l’Osservazione dei Risultati è quindi possibile migliorare la comprensione d’insieme dell’impatto delle scelte compiute e capaci di influenzare i diversi elementi del Business Plan. Ad esempio, una variazione rispetto ai termini di scadenza di pagamento dei clienti/fornitori potrà impattare in maniera anche significativa sul flusso di cassa. Mentre la capacità è legata strettamente ai volumi in uscita e quindi al fatturato, con tutto ciò che ne deriva. L’iterazione fra la variazione delle Leve Decisionali e l’Osservazione dei Risultati conseguenti conduce in maniera del tutto naturale alla definizione di una Strategia, ridefinibile passo dopo passo, fino a convergere nel risultato prefissato come obiettivo.

Attraverso una semplice registrazione online è possibile accedere al servizio, e cominciare a utilizzare lo strumento, con la possibilità di condividere i progetti con i componenti del proprio team o con i propri collaboratori.

Oltre agli ing.ri Sotgiu e Franceschini, ideatori del progetto, segnaliamo la presenza degli ing.ri Nicola Baldissin (Team di sviluppo) e Fabio Nonino (Grafica e Marketing) di The Business Game srl, azienda socia di Animaimpresa, e di Paolo Bolpet (Grafica e Marketing) di Eflux, web strategist con il quale abbiamo già avuto il piacere di collaborare fruttuosamente. Completano il Team di Sviluppo Giovanni Buffa, Davide Cuttini e Maurizio Ziraldo; hanno inoltre collaborato alla Grafica e Marketing Stefano Marotta e Roberto Russo.

Tags: , , , , , , , ,

No comments yet.

Leave a Reply