Animaimpresa

PerCoRSI #5 | Valori Intangibili in azienda

 

PerCoRSI in FVG arriva al suo quinto incontro gestito da Animaimpresa. In questo seminario, tenutosi lo scorso 6 luglio presso la sede IRES Impresa Sociale di Udine, si è parlato di Valori Intangibili, cercando di delineare come un approccio che li valorizzi possa tradursi in leva di successo all’interno dell’azienda.

I relatori – entrambi con grande esperienza sul tema – hanno condotto due interventi stimolanti ed interattivi che hanno visto il coinvolgimento in prima persona dei partecipanti. Il primo a prendere parola è stato Andrea Bravin, Coach e Brand Ambassador di CominShop, di San Quirino.
Dopo un excursus teorico sulla valutazione dei Beni Intangibili, è passato ad un “gioco” pratico che ha reso i partecipanti protagonisti di un processo di autoanalisi, per cercare di definire i propri valori intangibili all’interno del contesto aziendale, valori che sono stati poi esposti al resto del pubblico. Ne è nata una discussione interessante, piena di spunti di riflessione utili a comprendere come in azienda sia quanto mai necessario condividere obiettivi e motivazioni, analizzando i punti di vista e di forza di ognuno per raggiungere con successo dei traguardi comuni. La parte finale del suo intervento è stata dedicata all’analisi degli output di un’analisi interna ad Animaimpresa, finalizzata a delineare assieme ai soci dei valori comuni di riferimento su cui formulare una strategia futura per un’organizzazione più compatta, dinamica e resiliente.

Stefano Miglietta, formatore, imprenditore e grande esperto delle tematiche trattate, ha poi fornito alla platea diversi spunti di riflessione che ha analizzato in un dialogo costante con il pubblico. Ha parlato di competenze trasversali e specifiche, di comunicazione in senso stretto e di capacità di resistere al cambiamento attraverso l’unica via possibile: adattandosi. Partendo da questi filoni tematici, analizzati con ricchezza di esempi pratici di aziende e con un’interazione continua con i presenti, si è avuto modo di comprendere quanto sia importante trovare nuovi modi di comunicare, di collaborare e di lavorare sulla creatività per farla diventare strumento di Problem Solving, sempre consapevoli delle proprie capacità, dei propri limiti e del proprio potenziale.

Quello di venerdì scorso è stato un viaggio all’interno di nozioni che rischiano di sembrare banali ad un occhio superficiale ma che in realtà costituiscono una variabile importantissima per il benessere dei collaboratori e per il successo delle aziende.
Un’altra grande soddisfazione per Animaimpresa che ora più che mai prende coscienza di poter vantare tra il suo network dei collaboratori d’eccellenza, con cui poter costruire sempre più PerCoRSI di crescita sostenibile.

Gli appuntamenti di PerCoRSI in FVG di Animaimpresa vanno in vacanza: ci vediamo a settembre!

 

Segui Animaimpresa

Iscriviti alla Newsletter

Clicca il link sottostante per iscriverti alla newsletter di Animaimpresa