Animaimpresa

Legacoop FVG: rendicontare per coinvolgere

A cura di Elena De Matteo

Dare una immagine reale, completa e organica di quanto fatto nel tempo. Per questo, 12 anni fa, in Legacoop FVG venne deciso che era tempo di scrivere il “bilancio sociale” con lo scopo di presentare i rapporti, le reti, i progetti, i servizi ed evitare che quanto si produceva rimanesse circoscritto ai protagonisti dell’esperienza, dandogli invece voce e risonanza esterna. Da parte mia sono entrata nella squadra Legacoop qualche tempo dopo, nel 2012, ed uno dei miei primi compiti è stato proprio collaborare alla stesura di quel bilancio sociale.
Una sfida: approfondire ogni aspetto di un’associazione che ancora non conoscevo e parlare con i nuovi colleghi che avevo appena conosciuto. Una soddisfazione: da quell’anno, ogni anno, il bilancio sociale mi tiene compagnia sulla scrivania per qualche mese ed il risultato è un apprezzato resoconto che rende noti gli impegni assunti, le azioni compiute, i risultati ottenuti, le prospettive future e nel quale si ritrova il contributo di Legacoop FVG in termini di sviluppo sostenibile.

Quest’anno il bilancio sociale è diventato ancora più sostenibile, non solo per i contenuti, ma anche per il materiale con cui è stato prodotto. Si tratta di carta ecologica, innovativa, prodotta dalle alghe infestanti in eccesso provenienti da ambienti lagunari a rischio. Inoltre lo abbiamo distribuito insieme a matite che “si piantano e crescono”! Matite dotate, all’estremità, di una capsula biodegradabile contenente semi Ogm free che,piantata e a contatto con l’acqua, darà vita a fiori o piantine aromatiche. Insomma, amore per l’ambiente e per la natura, miglioramento delle condizioni economiche e professionali per i lavoratori, il tutto grazie all’attenzione a favorire lo sviluppo sostenibile delle proprie associate e a promuovere la nascita di nuove cooperative: welfare aziendale, lotta agli sprechi, sicurezza alimentare sono stati infatti alcuni dei temi protagonisti dell’evento “Sostenibilità delle imprese” del 31 ottobre 2019 durante il quale è stato presentato il bilancio sociale in Camera di Commercio a Udine. L’obiettivo è stato quello di far conoscere i vantaggi ed i benefici di un approccio strategico alla gestione di impresa basato sulla sostenibilità, l’innovazione e l’etica, un approccio che non è di esclusivo appannaggio delle grandi realtà ma, come dimostrato dai racconti di buone prassi, è perseguibile anche dalle realtà minori. L’impegno oggi è quello di continuare ad approfondire il tema, trattando via via argomenti più specifici in nuovi incontri che si svolgeranno nel corso di quest’anno.

Tutte le novità sul nostro sito internet (www.legacoopfvg.it) e sulla nostra pagina Facebook (Legacoop FVG).

Autrice: Elena de Matteo, laureata in Economia Aziendale nel 2008, è impiegata presso Legacoop FVG dal 2012 e revisore di cooperativa dal 2013. Riferimento in Legacoop FVG per tematiche inerenti alla Responsabilità Sociale d’impresa e al D. Lgs. n. 231/2001, da 8 anni si occupa del Bilancio Sociale dell’associazione. Appassionata di Sostenibilità, nel corso del 2019 ha frequentato con successo un percorso formativo di 60 ore sulle “TECNICHE DI CSR MANAGEMENT”. Elena fa parte di Generazioni Legacoop, il coordinamento dei giovani Under 40 che operano nelle cooperative e nella struttura associativa e di sistema di Legacoop.

Print Friendly, PDF & Email

I nostri partner

Iscriviti alla Newsletter

Clicca il link sottostante per iscriverti alla newsletter di Animaimpresa

Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Clicca il link sottostante per iscriverti alla newsletter di Animaimpresa