Animaimpresa

Spazio a StartMeUp FVG – Friuli Innovazione accompagna le startup innovative!

Condividiamo questa ottima opportunità per startup innovative, un progetto finanziato dalla Regione  Friuli Venezia Giulia, promossa da Friuli Innovazione, Confindustria Udine e Unicorn Trainers Club.

Un’occasione da Friuli Innovazione per far crescere le startup innovative nella nuova normalità

Iscrizioni entro il 31 maggio 2020
Udine, 4 maggio 2020 – Al via “Spazio a StartMeUp FVG” il bando di Friuli Innovazione che favorisce l’avvio di nuove startup innovative e supporta quelle già costituite. Un’iniziativa per aumentare il grado di innovazione del tessuto economico regionale, educare all’imprenditorialità e sostenere il talento, principale risorsa per guardare con consapevolezza e maggior fiducia al “nuovo” domani
.

Le startup innovative hanno oggi l’occasione per crescere beneficiando delle esperienze e delle competenze messe a disposizione dall’Incubatore Friuli Innovazione nel quadro di due azioni sinergiche: “StartMeUp FVG” – progetto finanziato dalla Regione  Friuli Venezia Giulia – e “Spazio alle Startup” – l’iniziativa di Friuli Innovazione ancora una volta assieme a Confindustria Udine Unicorn Trainers Club per supportare le migliori startup -.

“Mai come in questa fase è fondamentale investire e supportare la nascita di nuove idee e imprese – dichiara Cristina Mattiussi, delegata della Commissione Innovazione di Confindustria Udine – le startup rappresentano infatti un potenziale inespresso per il rilancio post Covid-19. Talento ed innovazione saranno fattori chiave per le aziende al fine di superare la crisi. Grazie al bando promosso con Friuli Innovazione le startup, dopo aver mosso i primi passi con il supporto dell’incubatore, avranno l’occasione di svilupparsi in sinergia con gli associati, sperimentare ulteriormente la propria idea in un contesto solido e collaudato come quello d’azienda, usufruire di servizi esistenti, condividere e sviluppare reti e canali commerciali anche internazionali, potranno contare su conoscenze e competenze manageriali, nonché su eventuali supporti finanziari.”

Con “Spazio a StartMeUp FVG”, infatti, sei startup innovative o aspiranti tali potranno crescere all’interno dell’Incubatore Certificato e, sulla base dell’ordine di piazzamento in graduatoria, godere per sei mesi di spazi individuali o in co-working, accedere a servizi personalizzati di consulenza, di supporto e orientamento al business oltre che alle tante occasioni di incontro e networking abilitate all’interno del Parco Scientifico di Udine, sia in presenza che online.
E ancora, accedere alla rete di più di 70 mentori di Friuli Innovazione, incontrare e confrontarsi con imprenditori e investitori di successo ed entrare a far parte del network di Unicorn Trainers Club (UTC), importante punto di riferimento udinese per chi crede nell’innovazione e desidera portare al successo la sua idea imprenditoriale e con cui Friuli Innovazione collabora da tempo. Inoltre, le startup vincitrici potranno accedere al rapporto di relazione associativa con Confindustria Udine a titolo gratuito per 2 anni.

Favorire e supportare lo sviluppo di nuova impresa è una priorità per il nostro Paese e per la nostra Regione, che tra l’altro ha un sistema di ricerca e università che ci posiziona allo stesso livello di altre Regioni con dimensione economica maggiore, ed ha ancora molte potenzialità per contribuire alla nascita di nuove startup.

“Nella situazione attuale e nell’imminente “next normal” gli elementi che molto più di prima peseranno sulla competitività sono le “competenze” ed il “digitale”.
Le competenze perché il modo di fare impresa deve confrontarsi subito con nuovi modelli organizzativi e di business, il digitale perché sia i modelli organizzativi che di business si basano sulle tecnologie digitali.
Ebbene questi elementi sono quelli che più frequentemente troviamo nelle startup innovative, anche se spesso hanno bisogno di tempi lunghi per arrivare al mercato.
Quello che vogliamo fare è dunque accelerare il loro sviluppo valutando anche le opportunità di farle collaborare e interagire con imprese strutturate” spiega Fabio Feruglio, Direttore di Friuli Innovazione.

L’incubatore d’impresa occupa un ruolo centrale nello sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali perché, con le sue azioni, sostiene le startup aumentandone il tasso di sopravvivenza e le supporta nell’adozione di strategie di lungo termine.

“Anche quest’anno ci aspettiamo di incontrare startup innovative che abbiano voglia di mettersi in gioco, con efficaci idee di business con solidi modelli di vendita e generazione di ricavi – dichiara Carlo Asquini, business angel di UTC – Sono infatti questi aspetti che molto spesso vengono sottovalutati e che purtroppo rendono le iniziative meno facilmente supportabili dagli investitori”.

Le domande di partecipazione a “Spazio a StartMeUp FVG” vanno presentate entro il 31 maggio 2020, la documentazione è disponibile sul sito friulinnovazione.it alla sezione “Bandi e Avvisi di Gara”. Per maggiori informazioni incubatore@friulinnovazione.it

Scarica il Comunicato Stampa

Print Friendly, PDF & Email

Iscriviti alla Newsletter

Clicca il link sottostante per iscriverti alla newsletter di Animaimpresa