Animaimpresa

Si parla di Animaimpresa su Il Nordest Quotidiano!

1 aprile 2021, Il Quotidiano Nordest
Articolo a cura di Irene Quaglia

Animaimpresa: da oltre 10 anni sull’onda della sostenibilità

Gli anni in cui è nata Animaimpresa erano sicuramente poco idonei allo sviluppo di nuove realtà e di approcci legati all’imprenditorialità: il concetto di “Responsabilità Sociale” non aveva l’eco di oggi, anzi veniva spesso interpretato come mera filantropia, poco strategica ai fini di uscire dall’instabile situazione del momento. 

È proprio in quei tempi non sospetti che l’allora responsabile dello sviluppo associativo di Confindustria UdineGigliola Piccolo, vide nella responsabilità sociale e nella sostenibilità d’impresa l’approccio strategico su cui puntare per innovare il territorio ed uscire dalla crisi. Con lei, alcuni sparuti visionari che, un’iniziativa ed un progetto alla volta, sono riusciti ad affermarsi sul territorio come promotori di cambiamento, fondando l’associazione Animaimpresa. Per conoscere più da vicino questa realtà, ecco la voce della fondatrice, Gigliola Piccolo.

animaimpresaGigliola Piccolo, fondatrice di Animaimpresa.

Sono passati più di 10 anni dalla fondazione di Animaimpresa: signora Piccolo, cos’è cambiato dagli inizi ad oggi?   
In 10 anni il mondo si è rivoluzionato e con lui il tessuto imprenditoriale del nostro territorio. Ciò che prima era visto come un ostacolo al vero business – l’investimento in pratiche sostenibili – ora è considerato di primaria importanza per stare al passo con i tempi ed avere a disposizione strumenti e competenze per affrontare l’incertezza del futuro. Questa pandemia ci ha insegnato ancor di più quanto la società di oggi sia fragile, sottolineando l’importanza della collaborazione tra diverse entità e della condivisione di valori, pratiche ed obiettivi. Animaimpresa accompagna il territorio verso il cambiamento, promuovendo una cultura della sostenibilità con iniziative che coinvolgono sempre più attori, imprese, categorie, settori e comunità. Il network di oggi può contare su una rete di più di 60 aziende, una quarantina di professionisti e, da un paio d’anni, un Gruppo giovani, composto da una ventina di giovani che, accompagnati dall’Associazione, hanno approfondito tematiche di sostenibilità nel proprio percorso accademico e professionale. Oggi collaborano con noi.animaimpresa

Quali sono le attività tramite cui Animaimpresa promuove la sostenibilità sul territorio?  
L’attività principale di Animaimpresa è legata alla divulgazione e alla comunicazione, che nel tempo sono state declinate in sempre più forme, canali, magazine ed eventi di costruzione di reti, per stare al passo con un mondo in continua evoluzione. La convegnistica è sicuramente un tassello molto importante dell’attività di Animaimpresa che, ogni anno, si fa promotrice di alcuni appuntamenti fissi per il territorio, in particolare quello con il Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale, tappa udinese del principale ed omonimo salone nazionale dedicato alla sostenibilità, e il CSR Day, evento annuale di Animaimpresa che accoglie testimonianze di esperti di sostenibilità, dal mondo delle imprese e della ricerca, provenienti da tutta Italia che ogni anno viene ospitato nell’imponente Villa Manin, a Passariano di Codroipo. Entrambi gli eventi, nella loro ultima edizione, sono stati rimodulati per offrirne una versione virtuale: ciò ne ha alterato la forma ma sicuramente non la sostanza, riuscendo a valorizzare molteplici esperienze del territorio, innovative e di grande ispirazione. 

Una delle attività principali della rete di Animaimpresa consiste nell’accompagnamento delle imprese in percorsi di sostenibilità tramite la propria rete di professionisti, specialisti in diversi ambiti e settori. Si passa dal controllo di sostenibilità, al gioco di ruolo aziendale, alla reportistica, formazione e tanto altro. Menzione speciale merita anche il Premio di laurea di Animaimpresa, realizzato in collaborazione con le Università di Udine e di Trieste – con il patrocinio di ASviS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile) e grazie al supporto di alcune aziende associate. La seconda edizione del premio, che valorizza le tesi inerenti alla sostenibilità, con un occhio di riguardo ad esperienze innovative e territoriali, verrà lanciata nelle prossime settimane.

Qual è la chiave dell’affermazione di Animaimpresa?  
La grandezza di Animaimpresa risiede nella capacità di riconoscere – anche in tempi non sospetti – la sostenibilità come leva strategica di crescita ed innovazione, per le aziende e per il territorio. Un territorio che ha seguito nel tempo, con grande umiltà e fiducia nel potere del fare rete. È il fare rete con istituzioni, atenei, imprese, scuole e realtà di ogni genere, che ha permesso a questa realtà – nata come una sfida lungimirante – di diventare l’organizzazione strutturata e riconosciuta a livello regionale e nazionale che è oggi. Un percorso sicuramente non facile, reso possibile grazie a tutti coloro che hanno compreso la mission dell’associazione ed hanno deciso di aderirvi, portando la propria testimonianza e rendendosi protagonisti dello sviluppo delle proprie aziende e del territorio con l’unico approccio ormai possibile: quello sostenibile.

Leggi l’articolo su Il Quotidiano Nordest

Print Friendly, PDF & Email
0 Condivisioni

I nostri partner

Iscriviti alla Newsletter

Clicca il link sottostante per iscriverti alla newsletter di Animaimpresa

Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Clicca il link sottostante per iscriverti alla newsletter di Animaimpresa