Animaimpresa

Animaimpresa al Festival dell’Innovazione di UNIUD

Mercoledì 25 maggio abbiamo partecipato a FestInno – Festival dell’Innovazione organizzato dalla Faculty of Management dell’University of Primorska in collaborazione con il Dipartimento di Scienze economiche e Statistiche dell’Università degli studi di Udine.

Una tavola rotonda tra referenti istituzionali e di associazioni di categoria regionali ha permesso di delineare la cornice contestuale che caratterizza la nostra regione in questo periodo di grande incertezza. Viviamo in un panorama sicuramente complesso, che conta però su diversi attori impegnati quotidianamente nella promozione di processi collaborativi di sviluppo sostenibile.

La parola è poi passata a imprenditori del territorio per dare voce a diversi tipi di innovazione imprescindibili per perfezionare il modello di business aziendale. Anche Animaimpresa ha avuto modo di presentare la propria evoluzione, grazie all’intervento del vicepresidente – nonché fondatore – Diego Zonta. Una bella esperienza, arricchita dal fatto di essere condivisa con altri soci, Manuele Ceschia, dell’azienda MyNet ed Eleonora d’Alessandri di CDA – Una scelta naturale.

Oltre a loro, abbiamo ascoltato l’esperienza di Massimo Tammaro – ex comandante Frecce Tricolori e dirigente Ferrari, Nicola Bosello, del Gruppo Eurosystem e Massimiliano Collino, di DRIVEvolve srl.

Organizzazioni completamente diverse l’una dall’altra che hanno permesso di comprendere quali siano gli aspetti imprescindibili su cui investire se si vuole aspirare al futuro: relazioni, Sostenibilità ed innovazione – organizzativa, tecnologica e sociale.

Grazie all’Università di Udine, in particolare alla professoressa Maria Rosita Cagnina, per il coinvolgimento.

Print Friendly, PDF & Email
0 Condivisioni

Iscriviti alla Newsletter

Clicca il link sottostante per iscriverti alla newsletter di Animaimpresa